Buon anno nuovo سنة مباركة

Dopo poco più di un mese dall’arrivo in Italia, è necessario un aggiornamento sulla situazione della famiglia siriana ospitata a Santarcangelo.

Abdo, il padre famiglia, è l’unico che ha avuto modo di iniziare delle lezioni di italiano. Contemporaneamente ad un percorso personale di inserimento sociale, sta cercando di portare avanti l’impegno per la Pace iniziato in Siria e in Libano. In questo mese ha portato la sua testimonianza a tanti eventi, da sottolineare l’incontro con il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella in occasuone dei 50 anni della Comunità Papa Giovanni XXIII e la partecipazione alla Marce per la Pace svoltasi a Rimini ad inizio anno. Per quanto riguarda l’aspetto burocratico, ad inzio settimana avrà l’appuntamento in Questura a Forlì per formalizzare la richiesta si protezione internazionale.

Najah, la nonna, è l’unica della famiglia ad aver effettuato l’intervista in Questura ed è in attesa di risposta (generalmente tardono dai 6 mesi in avanti).

Samar, la madre, è ricoverata in ospedale a Rimini dal 18 dicembre per monitorare la gravidanza della figlia. Si è riusciti ad arrivare alla 37° settimana e a metà settimana si dovrebbe eseguire il taglio cesareo: al momento precede sotto i controlli costanti dei medici.

Hiba e Mohammed, i due figli, in attesa che si aprano le iscrizione per la scuola pubblica, inzieranno all’inizio del prossimo mese a frequentare la scuola privata della Sacra Famiglia gestita dalla Cooperativa Il Millepiedi a Santarcangelo. I bambini sono stati inoltre già vaccinati e registrati nel sistema nazionale.

In generale la famiglia è molto felice a Santarcangelo; a dimostrazione di ciò i segni di affetto ad ogni visita ed incontro con i vari membri della comunità. E tutti noi siamo contenti di accomoagnarli in questo percorso.

Federico

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s